top of page

MILANO ARRIVA PRIMA AL CAMPIONATO NAZIONALE DELLA CICLABILITA’ URBANA

ALLA DODICESIMA EDIZIONE DEL GIRETTO D'ITALIA - BIKE TO WORK 2022, IL CAPOLUOGO LOMBARDO HA TOTALIZZATO IL MAGGIOR NUMERO DI SPOSTAMENTI SOSTENIBILI CASA-SCUOLA E CASA-LAVORO IN SELLA ALLA BICICLETTA O CON MEZZI ALTERNATIVI DI MOBILITA' ELETTRICA

Quest’anno al campionato nazionale della ciclabilità urbana organizzato da Legambiente, Euromobility e la collaborazione di 36 amministrazioni comunali aderenti all’iniziativa, dopo i rilevamenti effettuati nella settimana tra il 16 e il 29 settembre, Milano si è aggiudicata il premio di città più virtuosa con 6.020 mezzi (bici e altri mezzi sostenibili). Padova si è aggiudicata il secondo posto con 5.703 seguite da Piacenza, Pesaro e Reggio Emilia.


L’edizione del 2022 rileva ovunque un aumento della circolazione dei mezzi sostenibili a mobilità elettrica (come e-bike , monopattini e segway) e Padova arriva prima in questa categoria con 664 mezzi rilevati, seconda sempre Milano con 602, terza Torino con 543.

E’ un ottimo risultato per la green mobility che dimostra come anche dopo il Covid, che ha visto un incremento nell’uso di mezzi alternativi all’auto, molte persone abbiano deciso di non tornare indietro e continuare a muoversi con la mobilità leggera.

Da sempre infatti la nostra mission è quella di fornire alle aziende pubbliche e private strumenti concreti per l’implementazione delle misure di mobilità sostenibile per i propri dipendenti e a tal fine elaboriamo delle azioni che si traducono in benefici per l’azienda stessa, per i propri dipendenti e per la collettività.

Da oggi come membri dell’Osservatorio Nazionale di sharing mobility, peraltro unica realtà europea di questa natura, con una visione più globale sul fenomeno della mobilità, delle infrastrutture e dei servizi potremo contribuire ad analizzare a livello nazionale gli attuali servizi di sharing mobility individuandone i punti di forza e di debolezza e fornire così ai nostri clienti un servizio ancora più puntuale e aggiornato.

Comments


bottom of page